CTRP Biancospin

CTRP Minori “Biancospin”

La Comunità Terapeutica Riabilitativa Protetta Biancospin è nata per accogliere minori ed adolescenti di età compresa trai 14 e i 18 anni. La villa si trova in una piacevole zona residenziale nel Comune di Romano d’Ezzelino (VI).

Punto di arrivo di un percorso di co-progettazione promosso dalle Direzioni dei Servizi Sociali delle ULSS Vicentine, la CTRP Biancospin è la prima comunità nella Regione Veneto che accoglie minori con disagio psichico.

Essa si configura come una realtà dalla forte componente terapeutico-riabilitativa, pur mantenendo le peculiarità della vita domestica e dell’accogliente quadro familiare.

Partendo dall’attenta analisi dei progetti personalizzati, il nostro intento è quello di garantire al minore che ospitiamo, la possibilità di coltivare la relazione con i propri familiari, nonché di mantenere un proficuo rapporto con i suoi ambienti di vita significativi.

Una Progettazione Condivisa

E’ il punto di arrivo di un percorso di co-progettazione promosso dalle Direzioni dei Servizi Sociali delle quattro Ulss della Provincia di Vicenza e realizzato grazie all’attiva partecipazione di una pluralità di soggetti:

  • Responsabili delle unità di Neuropsichiatria Infantile e direttori dei DSM delle quattro Asl della provincia.
  • Referenti di cooperative sociali operanti da anni nell’ambito dei servizi socio-sanitari e sociali del territorio provinciale in collaborazione con le Ulss e rappresentate dal Consorzio Prisma (Consorzio Provinciale tra cooperative sociali).
  • Cooperativa Servizi Sociali La Goccia: in riferimento alla progettazione e gestione della Comunità Terapeutica (progetto di comunità curato dal Dott. M. Lunardon)
  • Cooperativa Adelante: in riferimento alle azioni nell’ambito territoriale dell’Ulss 3.
  • Cooperativa Radicà: in riferimento alle azioni nell’ambito territoriale dell’Ulss 4.
  • Cooperativa Studio Progetto e Cooperativa Itaca: in riferimento alle azioni nell’ambito territoriale dell’Ulss 5.
  • Ass. Progetto Sulla Soglia (Coop. Insieme – Coop. Tangram): in riferimento alle azioni nell’ambito territoriale dell’Ulss 6.

La Struttura

La Comunità Terapeutica Riabilitativa è situata a Romano d’Ezzelino in Via Spin n.89/b in un contesto residenziale nei pressi del centro del Comune, ma nello stesso tempo in una zona tranquilla.
E’ costituita da un’ampia villa unifamiliare di circa 500mq, con ampia area esterna. Il primo ingresso dà accesso diretto alla cucina e allo studio, attraverso pochi scalini si accede poi alle zone soggiorno e salotto e alla prima zona notte. Attraverso una ulteriore piccola rampa di scale si accede alla seconda zona notte.
Nei pressi della casa sono presenti fermate dei mezzi pubblici ed esercizi commerciali per qualsiasi necessità.

La Comunità può ospitare complessivamente 12 ospiti di cui due in regime di pronta accoglienza. La presenza dell’operatore è garantita per 24 ore continuative.

La Comunità risponde agli standard strutturali generali previsti dalla Legge Regionale n. 22 del 2002, della successiva D.G.R. 1616 del 17/06/2008 e al D.G.R. n.242 del 22/02/2012.


Le Attività

Per il raggiungimento degli obiettivi generali e degli obiettivi specifici definiti nell’ambito di definizione dei progetti personalizzati, il servizio garantisce all’utenza una serie di attività/interventi, in una logica di presa in carico del minore nel suo complesso.

Trattamento ambulatoriale che preveda interventi di farmacoterapia e psicoterapia individuale.
Interventi di terapia di gruppo sia di tipo espressivo sia rivolti ad una ristrutturazione cognitiva e al miglioramento delle abilità relazionali (Training delle abilità), basati su tecniche di role-playng e problem-solving.
In particolare offre gruppi di terapia corporea e laboratori:

  • Attività socio-riabilitative
  • Attività motoria e sportiva
  • Laboratori

Atelier:

  • Alfabetizzazione informatica
  • Iniziative ed Eventi

Il Personale

La Comunità terapeutica Riabilitativa protetta per minori e adolescenti si configura come una Struttura Residenziale per la quale, in base alla normativa di autorizzazione e accreditamento (L.R. 22/02 e successiva Dgr. 242 del 22/02/2012) è previsto un rapporto numerico tra operatori e ospiti tale da garantire la presenza di un operatore per 3 utenti (tempo pieno equivalente).

La Comunità assicura la presenza di:

  • Responsabile Clinico, in possesso in via prioritaria della qualifica di Neuropsichiatra Infantile e in subordine della qualifica di Psichiatra con documentata esperienza nell’ambito di servizi per l’età evolutiva
  • Psicologo/psicoterapeuta (anche con funzioni di coordinatore di sede)
  • Tecnico della Riabilitazione psichiatrica/Educatore professionale
  • Operatori Socio Sanitari
  • Infermiere professionale
  • Assistente sociale

La presenza degli operatori è assicurata nell’arco delle 24 ore 7 giorni su 7.


Maggiori Informazioni

Biancospin Carta Dei Servizi

CTRP “Biancospin”

Via Spin, 89/b Romano D’ezzelino (VI)
 Tel. 0424.514331
 Cell. 339.49.16.254
Email: ctrpbiancospin@cooplagoccia.eu